• Stai Visualizzando: arredare » Arredare la cameretta del bambino

Arredare la cameretta del bambino

Sei in dolce attesa e devi preparare la cameretta per l’arrivo del tuo bambino, qui puoi trovare qualche suggerimento per arredarla secondo alcuni criteri.

Per stimolare lo sviluppo del bambino si devono seguire alcuni accorgimenti, ed è importante che cresca in un ambiente sicuro e idoneo.

Come arredare la cameretta del bambino

Molti genitori tendono ad arredare la cameretta del loro bambino, specialmente se è il primo, sbizzarrendosi con la fantasia e l’immaginazione, a volte però tendono ad esagerare riempiendo la stanza di cose inutili e poco idonee.

Arredare la cameretta di un neonato bastano poche cose, si parte dalla culla, al fasciatoio e altri tipi di mobili che comunque sarebbero superflui, bisogna quindi prestare attenzione a tutti quei mobili e complementi d’arredo che potrebbero essere utili.

Un bambino deve crescere in un ambiente a lui favorevole, ben vengano disegni sulle pareti di animali o personaggi di animazione, tappetini variopinti, qualche pupazzino qua e là ma senza esagerare perché potrebbe provocare forme di allergie.

Cameretta neonato

Creativi e di compagnia i sonagli e la musichetta che li accompagna, da appendere sul lettino e con il quale il piccolo impara a usare le mani, la vista e l’udito.

Utile anche una luce soffusa che crea un’atmosfera rilassante soprattutto quando la mamma allatta, magari su una poltroncina accanto al lettino.

Per quanto riguarda il fasciatoio e tutti gli oggetti indispensabili, come pannolini, salviette, tutine e così via, è importante che siano sempre a portata di mano, tenete sempre quindi l’indispensabile senza esagerare sulla quantità.

Utile è tenere anche accanto al fasciatoio un cestino per gli indumenti appena smessi quando cambiate il piccolo, tenete inoltre un piccolo cestino per gettare i pannolini sporchi in modo da non allontanarvi dal vostro bambino e proseguire nella vostra mansione.

Per arredare la cameratta del neonato dobbiamo prima pensare a rendere l’ambiente più confortevole possibile e pratico.

Sistemare per prima cosa quello che potrebbe esserci d’aiuto, poi si pensa alla culla o al lettino che, per primo, deve rappresentare la sua sicurezza, il resto deve essere scelto sempre e comunque basandosi sul benessere del proprio piccino.


  • Voci Correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi