Autunno terza stagione dell’anno

autunno stagione

L’autunno è una delle quattro stagioni che suddivide l’anno. E’ la terza stagione, segue l’estate e precede l’inverno.

L’inizio dell’autunno è il 21-23 settembre, quando si verifica °l’equinozio, e finisce quando arriva l’inverno, cioè il °21 dicembre.


Autunno nella cultura


Nel linguaggio popolare l’autunno rappresenta una stagione triste e malinconica, complice la caduta delle foglie e i colori giallo-arancione.

La natura in realtà si prepara all’arrivo della stagione invernale, attraverso un passaggio di trasformazione che influenza anche l’uomo.

Anche le temperature subiscono un calo, da quelle estive, che possono toccare punte massime fino ai 39-40 gradi, scendono repentine toccando punte tra 23-19 gradi, se non di più.

In questo periodo si verifica una riduzione delle ore di luce, e anche il nostro corpo risente di questi cambiamenti.

Ci sentiamo più stanchi, svogliati, malinconici e, come conseguenza, ci si impigrisce.

Stagione d’Autunno stile di vita


Malanni di stagione


Nella stagione autunnale il nostro corpo subisce cambiamenti.

E’ la stagione dei primi malanni come raffreddoriinfluenzeallergie e squilibri di salute in generale.

Con la giusta prevenzione però si può rimediare rafforzando le nostre difese immunitarie con l’alimentazione o integratori ricchi di vitamine e sali minerali.

Stile di vita


L’autunno è uno stile di vita, gli alimenti ci regalano colori e salute, frutta e verdura di stagione con cui preparare sfiziose ricette.

Ma l’autunno è anche la stagione degli amori, dei ricordi e musa ispiratrice di poeti, scrittori e pittori.

Da settembre a dicembre l’autunno ci regala colori, amori, gusto e sapori, nuovi inizi e, per i nati in questo periodo, tanta e tanta forza.

L’autunno è anche il periodo ideale per i viaggi, lontano dagli esodi estivi infatti ci sono luoghi da sogno a prezzi accessibili e poco affollati.

Gli alimenti autunnali


Gli alimenti autunnali sono svariati, sani e nutrienti, le cui proprietà benefiche apportano il giusto equilibrio per affronatre la stagione.

Le verdure d’autunno sono: Zucca, Broccoli e Cavoli, Finocchi, Cardi, Carciofi, Radicchio, Funghi e Spinaci.

La frutta d’autunno: Uva, Castagne, Mandarini e Aranci, Cachi, Noci, Mele e Melograni.

Conclusione


Insomma, l’autunno non è soltanto una stagione di transizione e malinconica, è anche un periodo nel quale si riscoprono i gusti, colori caldi e nuove sensazioni.

Con tutte le sue sfumature l’autunno non si può che apprezzare e amare.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividi con un amico/a o sul tuo social preferito. Se invece vuoi restare sempre aggiornato/a sui nuovi argomenti iscriviti alla nostra Newsletter




I commenti sono chiusi.


  • Informazioni su questo sito

    AbcSapere.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Si informa inoltre che tutti gli argomenti trattati sono solo a scopo informativo, e in nessun caso devono sostituire il parere di un professionista o parere medico. Si raccomanda quindi, sempre e comunque, una consultazione con uno specialista del settore…


    Licenza Creative Commons
    Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia.