Cancelleria, storia e significato

cancelleria scuola

Cancelleria è il termine con il quale ci si riferisce a una vasta gamma di oggetti, o materiali, usati nelle le scuole o negli uffici.

Nel senso stretto della parola, per cancelleria si indicano tutti quegli oggetti inerenti alla scrittura e di tecniche di stampa.

Le tecniche di stampa

Le tecniche di stampa utilizzate dalle aziende possono essere tipografica, a rilievo, incisione e termografica.

La stampa tipografica utilizza caratteri a rilievo che vengono impressi su di una pagina, può essere inchiostrata o meno e solitamente con un solo colore, possono essere anche aggiunti disegni.

La stampa a rilievo è utilizzata per creare una superficie rialzata nel foglio, è un procedimento che si pratica con l’impressione di immagini incolori e sporgenti.

La termografia, o termorilievo, include vari passaggi il cui processo prevede la stampa del disegno o testo che rimane bagnato.


Cancelleria per la scuola o per ufficio

In linea generale la cancelleria per la scuola consiste in:
da scrivania: spillatrice, graffette, scotch
per disegnare: pennelli, matite, pastelli, acquarelli
per scrivere: penne a sfera, penna stilografica, matita, evidenziatore
accessori: gomme, temperamatite, forbici, inchiostro, cartucce
contenitori: cartellette, raccoglitori
altri accessori: buste, agende, fogli per appunti, rubrica, biglietti, fogli da disegno


Storia della cancelleria

Durante il medioevo gli articoli di cancelleria erano trattati da venditori ambulanti o da contadini artigiani a mercati come le fiere.

Con la diffusione crescente della scrittura, l’uso di cancelleria e delle industrie che la producevano andavano di pari passo, fenomeno per il quale si ebbe soprattutto nel XIII secolo e XV secolo.

Molte abitudini sociali potrebbero essere state definite dai produttori di cartoleria stessi, tanto da influenzare l’inserimento dei titoli dei libri, inerenti all’argomento, dalle case produttrici.

La cancelleria ha pertanto avuto un ruolo importante nell’etichetta, e l’uso e la vendita di prodotti di cancelleria è diventata oggi un buissnes in concorrenza con l’uso sempre più in crescita di computer e e-mail.

Le diverse tecniche utilizzate di produzione, sono a seconda del tipo e della qualità del prodotto finale desiderato, arrivando oggi ad ottenere sempre più un vasto mercato di cancelleria.

Leggi anche: Materiali e accessori per la scuola


  • Voci correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi