Come preparare la Crostata a forma di cuore

Crostata forma cuore

La crostata a forma di cuore è un dolce tipico ideale per un’occasione speciale come San Valentino.

Un’idea semplice e gustosa che puoi trovare su Amando.it dove vengono descritti tutti i particolari con molta chiarezza.


La ricetta della Crostata a forma di cuore come riportata su Amando.it

Cosa ti serve
300gr di farina
150gr di burro
100gr di zucchero
3 tuorli d’uovo
½ bustina di lievito
2 prese di sale fine

Ingredienti per la crema pasticcera
3 tuorli d’uovo
75gr di zucchero
250ml di latte
25gr di farina
essenza di vaniglia

Per decorare: 1 cestino di fragole, circa una decina – 2 grappoli di ribes

Come preparare la Crostata

Preparate la frolla con questa ricetta della crostata, funziona sempre.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera: Montate i tuorli con lo zucchero, meglio con una frusta, sino a che non diventano spumosi. Fate scaldare il latte con l’essenza di vaniglia, appena tiepido, non deve bollire, spegnete.

Incorporate il latte tiepido al composto di uova e zucchero. Ora aggiungete la farina setacciandola, poco per volta. Poi mettete sul fuoco il composto, sempre mescolando a fuoco moderato, sino a quando la crema non si addenserà, appena densa, attenzione a non farla attaccare, spegnete.

Stendete la frolla per bene sulla carta forno, con uno stuzzicadenti disegnate un cuore grande, rimuovete l’eccesso con il coltello poi con un cuore più piccolo.

Con la frolla rimanente fate dei rotoli, assottigliateli e compattateli con le mani, poi posateli sul bordo dei cuori.

Vi avanza sicuramente abbastanza pasta per fare anche una freccia che ‘entra’ nel cuore.Trasferite il tutto con la carta sulla placca del forno.

Infornate e fate cuocere a 180° per circa 15 o 20 minuti, quando è dorata sfornatela. Mettetela sul piatto di portata (consiglio che sia rosso), prendete la crema pasticcera e riempite l’interno del cuore più grande. Posizionate la punta della freccia.

Ora posizionate la coda e poi il cuore più piccolo. Riempite con la crema pasticcera anche il cuore piccolo.

E ora pulite le fragole togliendo il picciuolo e lavatele per bene, tagliatele in due e mettetele a contorno del cuore; ora lavate i ribes, tamponateli con uno strofinaccio per togliere l’acqua e posizionateli sulla torta.

In fondo alla ricetta alcuni suggerimenti di come degustare la crostata insieme al vostro lui… intingendo le fragole nella crema pasticcera della torta e imboccarvi a vicenda.

Bhè, non mi resta che augurarvi Buon San Valentino!


  • Voci correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi