Come preparare il Panettone

Il Panettone è un dolce tipico natalizio. Rappresenta la cucina tradizionale di una volta ed è uno dei dolci più conosciuti del Natale.

Il °Panettone è di origine milanese e nel corso degli anni ha subito svariate trasformazioni.

La particolarità di questo dolce è nel sapore caratteristico con canditi e uvetta.

Nota: Per preparare il panettone è necessario una lavorazione in diverse fasi

Cosa ti serve

500 g di farina
4 Uova intere
3 Tuorli
200 g di Zucchero

12 g di Lievito di birra
5 g di sale
1 scorza di Limone grattugiata
60 ml di Latte

160 g di Burro
80 g di Frutta Candita
120 g di Uvetta passa
1 cucchiaino di mallo
1 Bacca di vaniglia

Come preparare il Panettone

1: Metti in ammollo l’uvetta passa.

2: In una ciotola fai sciogliere 10 g di mallo e 10 g di lievito di birra assieme al latte.
Incorpora poi 100 g di farina e impasta il tutto.
Lascia quindi lievitare l’impasto per circa un’ora dopo aver coperto la ciotola con una pellicola trasparente.

3: Qunado l’impasto ha raddoppiato il suo volume, aggiungi 180 g di farina, il lievito rimasto e 2 uova intere.
Ora impasta il tutto con le mani aggiungendo 100 g di zucchero e 60 g di burro ammorbidito continunando a impastare.
Lascia quindi riposare l’impasto, coperto con pellicola, in una ciotola per altre 2 ore.

4: Trascorso le 2 ore aggiungi all’impasto tre tuorli e altre 2 uova intere, 220 g di zucchero e continua ad impastare ancora 10 minuti aggiungendovi lo zucchero rimasto e il sale.
A questo punto metti il burro rimasto, l’uvetta, la frutta candita e la scorza di limone grattugiata.
Lascia quindi lievitare nuovamente per altre 2 ore.

5: Prendi uno stampo imburrandolo e ricoprendolo con carta da forno.

6: Quando l’impasto ha raggiunto il suo volume, estrailo dallo ciotola e reimpastalo dandogli una forma sferica.
Mettilo il tutto nello stampo con la parte liscia rivolta verso l’alto.
Lascia lievitare, per altre 2 ore circa e in un luogo ben areato, finchè non ha raggiunto il bordo dello stampo.

7: Trascorso queto tempo preriscalda il forno a 220 C°.
Intanto incidi una croce sulla sommità del panettone e metti al centro una noce di burro, inforna per 15 minuti, poi abbassa la temperatura a 190 C° continuando la cottura.
In tutto ci vuole circa un’oretta.


  • Voci correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi