Come scegliere la Batteria da Cucina

Scegliere la betteria da cucina per la preparazione delle nostre pietanze è importante.

Per un risultato ottimale la scelta in questo caso si restringe a seconda della preparazione della pietanza.

Vediamo quali sono i recipienti e il loro uso

Pentole in Terraglia, Vetro Pirex e Pirofila

I recipienti di Terraglia sono fragili e di breve durata.

Facilmente scrostabili, sono da preferire per la preparazione di alcuni piatti.

Le pietanze sono: stoccati o minestre in quanto li rendono più saporiti.


Pentole in Vetro Pirex e Pirofila

Il Vetro Pirex è molto diffuso, in Porcellana pirofila e Vetro Pirex, ambedue sono resistenti alla fiamma, igienici, facili da pulire ed eleganti, tuttavia sono anche costosi.

Questi recipienti sono molto utili per la cottura di uova, arrosti, pesce e piatti al forno. Si portano direttamente in tavola per prolungare la loro durata.

E’ consigliabile interporre, tra la pentola e la fiamma, un foglio di amianto o una reticella di metallo ed evitare, quando si smette la cottura, bruschi sbalzi di temperatura.


Pentole in Ghisa e Argilla

A questi modelli più classici si possono aggiungere altre produzioni. Vi sono pentole in Rame massiccio all’esterno con argentatura interna e manici di acciaio inossidabile.

I manici non si riscaldano e l’argentatura favorisce una perfetta cottura dei cibi.

Vi sono poi pentole e casseruole in Ghisa smaltata con colori esterni molto brillanti, cui si possono affiancare i modelli in Ceramica smaltata e in Porcellana smaltata particolarmente resistenti al fuoco.

Sempre belle, sia per il colore sia per la forma, soffrono del grave inconveniente di essere fragili.

Anche se qualche pezzo può risultare utile o divertente in cucina, non è consigliabile acquistare l’intera batteria.

Vi sono inoltre in commercio delle pentole in Argilla, molto resistenti alla cottura, e sono utili in quanto mantengono alle pietanze il loro sapore originario.


  • Voci correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi