Qualità della vita in toscana

Il territorio toscano è occupato per quasi il 44% da boschi, le zone collinari più elevate e le aree in prossimità della fascia costiera. Le latifoglie sono le essenze predominanti, mentre le conifere dominano lungo la fascia costiera e in alta montagna. Nella Maremma grossetana e nelle aree collinari limitrofe è molto diffusa anche…

Continua la Lettura…

Sviluppo ed Economia della Liguria

I settori maggiormente produttivi in Liguria, e generalmente correlati tra loro, sono tre: Il settore primario, l’industria e il turismo. Il settore primario si basa principalmente sull’agricoltura con produzioni specifiche e con controlli particolari, su…

Continua la Lettura…

Qualità della vita in Abruzzo

La qualità della vita in Abruzzo, per quanto riguarda il tasso di disoccupazione rispetto alle regioni del Sud Italia, è sempre stato minore. Con lo sviluppo industriale ed economico l’agricoltura si è modernizzata ed oggi offre prodotti di primissima qualità….

Continua la Lettura…

Sviluppo ed economia d’Abruzzo

Lo sviluppo industriale in Abruzzo è avvenuto rapidamente soprattutto nei settori metalmeccanico, alimentare, del trasporto e delle telecomunicazioni. Possiede anche industrie importanti come quella chimica, del mobile, dell’artigianato e tessile. La zona industriale più grande dell’Italia meridionale è situata in provincia di Chieti, la Val di Sangro è sede di stabilimenti di…

Continua la Lettura…