Enciclopedia nella cultura

enciclopedia cultura opere letteratura opere

Un’enciclopedia, nella cultura, è un’opera della conoscenza umana riguardante tutti i temi o un particolare campo o disciplina.

A differenza di un dizionario, le voci trattate in un’enciclopedia si concentrano sulle informazioni relative ad un argomento.

L’Enciclopedia nella cultura


Descrizione


Un’enciclopedia, nella cultura, è un’opera che fornisce riepiloghi della conoscenza umana su tutti i temi, campo o disciplina.

E’ un lavoro di riferimento o una raccolta di informazioni relative a un corpo di conoscenza.

Essa è suddivisa in articoli o voci disposti spesso alfabeticamente per nome dell’articolo, e talvolta per categorie tematiche.

Mentre le voci del dizionario si concentrano sulle informazioni linguistiche delle parole, quelle dell’enciclopedia invece si concentrano sulle informazioni relative all’argomento indicato nel titolo dell’articolo.

Etimologia


La parola enciclopedia proviene dal greco biblico che significa “educazione generale“:

Enkyklios paedia, da enkyklios, che significa “ricorrente, richiesto, generale“, e pedia che significa “educazione“.

Queste due parole, insieme, si traduce letteralmente come “istruzione completa” o “conoscenza completa“.

Le due parole, tuttavia, dapprima separate, furono ridotte a una sola parola a causa di un errore scribale.

Questa singola parola greca, enkyklopaedia, con lo stesso significato, divenne la nuova parola latina “enciclopedia“.

Caratteristiche


L’enciclopedia moderna, nella cultura, è stata sviluppata dal dizionario nel XVIII secolo.

Storicamente, sia le enciclopedie che i dizionari, sono stati studiati e scritti da esperti di contenuti, anche se differente nella struttura.

Un dizionario, è un lavoro linguistico che si concentra principalmente sull’elenco alfabetico delle parole e delle loro definizioni.

Le parole sinonimi e quelle relative all’argomento, nel dizionario, non danno luogo ovvio per un trattamento approfondito.

Un dizionario, fornisce quindi in genere informazioni limitate, analisi o sfondo per la parola definita.

Un’enciclopedia, teoricamente, è scritta per convincere il suo lettore della propria veridicità.

Un articolo enciclopedico, non si limita a definizioni semplici, e non si limita alla definizione di una singola parola.

Nella cultura, quindi, l’enciclopedia fornisce un significato più esteso per un argomento o una disciplina.

Un articolo, pertanto, è in grado di trattare il significato più esteso dell’argomento in modo più approfondito.

Trasmette in pratica le conoscenze accumulate più rilevanti su tale argomento.

Elementi principali


Un articolo di enciclopedia, spesso, include anche molte mappe e illustrazioni, così come bibliografia e statistiche.

Gli elementi che definiscono un’enciclopedia sono 4: soggetto, portata, metodo di organizzazione e metodo di produzione.

  • Le enciclopedie possono essere generali: contengono articoli su argomenti in ogni campo.
    • Possono contenere guide su come fare varie cose, contenere dizionari incorporati e gazzette.
    • Possono coprire anche una vasta gamma di argomenti da una prospettiva culturale, etnica o nazionale.
  • Opere in ambito enciclopedico: trasmettono importanti conoscenze di un argomento specifico, come un’enciclopedia della medicina, della filosofia o della legge.
    • Queste opere variano a secondo del materiale e nella profondità dell’argomento.
  • Metodo: un metodo di organizzazione sistematico rende un’enciclopedia utilizzabile come riferimento.
    • I metodi principali per la stampa sono due: metodo alfabetico e organizzazione per categorie gerarchiche.
  • Contenuti multimediali: l’evolversi dei contenuti multimediali moderni e dell’informazione, consentono nuovi metodi di organizzazione.
    • Offrono nuove funzionalità per la ricerca, l’indicizzazione e il riferimento incrociato.
    • Sono organizzati con metodi per la raccolta, la verifica, la sommatoria e la presentazione di informazione di ogni tipo.

Differenze


Alcune opere intitolate “dizionari” sono simili alle enciclopedie, si occupano di un particolare campo.

Le differenze tra enciclopedie e dizionari sono ampi:

Gli articoli di enciclopedia sono più lunghi, più approfonditi rispetto alle voci nella maggior parte dei dizionari generici.

Ci sono anche differenze nei contenuti tra un dizionario e un’enciclopedia.

I dizionari forniscono informazioni linguistiche sulle parole stesse; un’enciclopedia si concentra maggiormente sull’argomento della stessa parola.

Le voci del dizionario sono fissate alla parola descritta, mentre agli articoli di un’enciclopedia può essere assegnato un nome di voce diverso.

Le voci del dizionario, di conseguenza, non sono completamente traducibili in altre lingue, ma possono essere articoli di enciclopedia.

Le enciclopedie possono contenere materiale che si trova anche nei dizionari, e viceversa.

In particolare, le voci del dizionario contengono spesso informazioni fattuali sulla cosa denominata dalla parola.

Le più grandi Enciclopedie nella cultura


Cultura


Le enciclopedie esistono da circa 2000 anni, e si sono evolute notevolmente fino ad oggi.

Tale evoluzione riguarda il linguaggio, le dimensioni, la presentazione, la prospettiva culturale, lo stile, il livello di istruzione e le tecnologie di produzione e distribuzione.

Nella cultura, l’enciclopedia è una preziosa fonte di informazione affidabile compilata da esperti di conoscenza.

Le versioni stampate, hanno trovato un posto di primo piano nelle biblioteche, nelle scuole e in altre istituzioni educative.

Era moderna


Nell’era moderna, ad oggi, le più grandi enciclopedie sono:

Baidu Baike: un’enciclopedia online in lingua cinese con 16 milioni di articoli.

Hudong Baike: è un social network a scopo di lucro in Cina, tra cui il più grande sito di enciclopedia/notizie cinese più grande al mondo, con 13 milioni di articoli.

Wikipedia: è un’enciclopedia online multilingue edita e mantenuta da una comunità di redattori volontari.

Enciclopedia Treccani: è un’enciclopedia di scienze, lettere ed arti, ed è la più nota e famosa enciclopedia in lingua italiana.

Enciclopedia Britannica: è una delle principali enciclopedie britanniche in lingua inglese.

Enciclopedia Cattolica: è un’enciclopedia cattolica in lingua inglese pubblicata in 15 volumi.

Altre


Dizionario cinclopedico: è un’opera che raccoglie brevi articoli su un’ampia gamma di argomenti, organizzati in ordine alfabetico.

Citizendium: è un progetto wiki aperto e non profit per creare una enciclopedia online.

Dizionario biografico degli italiani: è un dizionario biografico curato dall’istituto dell’Enciclopedia italiana.

Enciclopedia Astronautica: è un sito web di riferimento per quanto concerne l’esplorazione spaziale.

Enciclopedia dell’italiano: è un’enciclopedia tematica dedicata alla lingua italiana.

Internet Enciclopedia di Filosofia: è un’enciclopedia accademica online di filosofia.

Naturalmente vi sono altre enciclopedie in diverse lingue, come quella danese, islamica, columbiana, francese, giapponese, latino, ecc…

Le enciclopedie tematiche inerenti un argomento specifico come: Enciclopedie dell’Arte, del cinema, filosofiche, protestanti, Medioevo, militari, storiche, scientifiche, musicali e cattoliche.

Voci correlate


Link esterni



Ti è piaciuto questo articolo? Condividi con un amico/a o sul tuo social preferito. Se invece vuoi restare sempre aggiornato/a sui nuovi argomenti iscriviti alla nostra Newsletter


I commenti sono chiusi.