Come decorare la casa per Halloween

Halloween decorare la casa

Halloween, festeggiata da tutti, grandi e piccoli, per una notte da paura le idee per le decorazioni sono tante.

E’ la festa più horror dell’anno, e tutti si preparano ad addobbare la casa per rendere l’ambiente a tema e soprattutto pauroso…

La notte del °31 ottobre si festeggia Halloween, tra ragnatele, maschere orribili, decorazioni casalinghe e fantasmi, a base di zucca e dolcetti da paura, ecco come addobbare la nostra casa per dare un tocco horror ad un party o una festa.

Tradizionale è la zucca, la Jack O’Lantern, una zucca vuota illuminata da una candelina la cui fisionomia è una faccia dalle mille espressioni.

Come realizzare la Zucca di Halloween

  • Si prende una zucca rotonda con la buccia liscia e morbida.
  • Dopo aver tolto la calotta, si svuota delicatamente aiutandoci con un cucchiaio.
  • Si disegnano gli occhi, naso e bocca con un pennarello.
  • Si intaglia il diegno con un coltellino avendo cura di non romperla.
Zucca di Halloween

A questo punto la zucca è pronta, si aggiunge una candelina al suo interno rimettendo la calotta al suo posto e, infine, si mette la zucca fuori illuminata con un’effetto davvero pauroso.

Come decorare la casa per la Festa di Halloween

Bambini che intagliano la zucca

Divertendosi con i bambini possiamo addobbare la nostra casa con diverse decorazioni.

I bambini dipingeranno con pennarelli delle facce su piccole zucche decorative che, se poste su un piano sopra a delle foglie autunnali, utilizzati anche come centro tavola, diventano molto suggestive.

Un’altra decorazione semplice e suggestiva sono i palloncini, una volta gonfiati, con un pennarello, si disegnano gli occhi, naso e bocca.

A piacere, e con un pò di fantasia, si possono mettere all’estremità, tagliando della carta a striscioline e incollata, i capelli oppure un cappello fatto di carta e così via…

Altre decorazioni sono le ragnatele finte, realizzarle è facile con filo di cotone o lana, sopra un disegno a forma di ragnatela su un cartoncino, donano un aspetto da paura all’ambiente domestico.

Si possono realizzare anche con del cotone e, per dare un tocco suggestivo, si aggiungono dei ragnetti finti come decorazione finale.

La fantasia non finisce qui, si possono sistemare delle candeline arancioni un pò per tutta la casa, e, se i bambini ritagliano sagome su cartoncino di ragni e fantasmi, zucche e facce orribili, e più ne ha più ne metta, le decorazioni sono ancora più suggestive.

Per trascorrere un Halloween da paura in famiglia, i bambini sono gli ideatori speciali per addobbare una tavola spaventosa usando la loro fantasia.

Buon Halloween a tutti!

Rispondi