• Stai Visualizzando: anno » Il mese nel calendario

Il mese nel calendario

mesi nel calendario

Il mese nel calendario è una suddivisione dell’anno la cui durata è circa di 30 giorni, dove ciascun giorno è inteso come un periodo di tempo di 24 ore.

Come nella maggior parte dei calendari solari, l’anno è costituito da 12 mesi ciascuno con un nome proprio.


Il mese nel calendario

Il nome mese, in etimologia, deriva dal latino ‘mensis‘ e ha la stessa radice dell’inglese moon e del tedesco Mond, entrambi col significato di Luna.

I 12 mesi dell’anno riportati nel calendario sono suddivisi per nome, sette di essi sono composti da 31 giorni, cinque da 30 ed uno da 28 (o 29 negli anni bisestili).

  • I loro nomi fanno riferimento principalmente a divinità o sovrani dell’antica Roma; essi sono:

Gennaio: 1° m. dell’anno trae il nome da Giano antico re d’Italia a cui era consacrato, aggiunto all’anno da Pompilio secondo re di Roma. Esso conta 31 giorni.

Febbraio: 2° m. dell’anno questa parola fu formata da Februalia, nome che davano i romani ai sacrifizi espiatori ed era presso considerato l’ultimo dell’anno. esso conta 28 giorni (29 se bisestile).

Marzo: 3° m. dell’anno fu chiamato così da Romolo in onore di Marte suo padre, Esso conta 31 giorni.

Aprile: 4° m. dell’anno presso i romani era consacrato a Venere, il suo termine romano aprilis deriva da aprire. Esso conta 30 giorni.

Maggio: 5° m. dell’anno fu chiamato da Romolomaius‘ in onore dei senatori majores. Esso conta 31 giorni.

Giugno: 6° m. dell’anno fu chiamato così da Giunone. Esso conta 30 giorni.

Luglio: 7° m. dell’anno fu chiamato così da Giulio Cesare e introdotto da Marc’Antonio in suo onore, dato che egli nacque il 12 di quel mese. Esso conta 31 giorni.

Agosto: 8° m. dell’anno anticamente era chiamato Sestilis, sotto il consolato di Augusto ne prende il suo nome. Esso conta 31 giorni.

Settembre: 9° m. dell’anno fu assegnato da Romolo come settembre e introdotto poi da Cesare nella riforma del calendario. Esso conta 30 giorni.

Ottobre: 10° m. dell’anno il suo nome deriva dal latino october perché era l’ottavo nel calendario romano, che cominciava col quello di marzo. Esso conta 31 giorni.

Novembre: 11° m. dell’anno in quello antico romano era il nono, da qui prende il suo nome, da novem, cioè nove. Esso conta 30 giorni.

Dicembre: 12° m. dell’anno era il decino nel calendario romano e il suo nome deriva da decem, cioè dieci. Esso conta 31 giorni.


Le settimane

Le settimane sono la suddivisione in un mese, esse sono intese come periodo di tempo ciclico, regolare e costante di sette giorni.

I giorni che compongono la settimana sono quindi sette: Lunedì; Martedì; Mercoledì; Giovedì; Venerdì; Sabato.

  • Lunedì: deriva dal latino lunae diesgiorno della Luna“;
  • Martedì: deriva dal latino Martis diesgiorno di Marte“;
  • Mercoledì: deriva dal latino Mercurii diesgiorno di Mercurio“;
  • Giovedì: deriva dal latino lovis diesgiorno di Giove“;
  • Venerdì: deriva dal latino Veneris diesgiorno di Venere“;
  • Sabato: deriva dall’ebraico shabbatgiorno di riposo“;
  • Domenica: deriva dal latino Dominica diesgiorno del Signore“.

Utilizzo di altri termini

Con il termine ‘mese lunare‘ si indica il periodo di tempo che corrisponde a una rivoluzione completa della Luna attorno alla Terra.

Con il termine ‘mese solare‘ si indica il periodo dal primo all’ultimo giorno di un mese, indipendentemente dal numero di giorni di cui è composto.


Esempio frasi con ‘Mese’

  • Il mese scorso ho chiamato il veterinario per un appuntamento;
  • Questo mese sarà bello;
  • Gennaio è il primo mese dell’anno;
  • La primavera inizia con il mese di Marzo;
  • Dicembre è l’ultimo mese dell’anno;
  • Nel mese di Agosto si va tutti in vacanza;
  • Le scuole riaprono nel mese di Settembre;
  • Settembre è il nono mese dell’anno;
  • Nel mese di Ottobre festeggio il mio compleanno.

Esempio proverbi con ‘Mese’

  • Il m. di aprile fa il fiore e il m. di maggio gli dà colore;
  • Fra il m. di maggio e il m. di giugno nasce un buon fungo;
  • M. di marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l’ombrello;
  • Nel m. di ottobre vino e cantina, da sera a mattina;
  • Nel m. di settembre l’uva rende e il fico pende;
  • Dicembre m. imbacuccato, grano assicurato;
  • Nel m. di aprile dolce dormire, gli uccelli a cantare e gli alberi a fiorire;
  • Se vedi l’erba nel m. di gennaio, chiudi il tuo grano nel granaio.

I mesi dell’anno in inglese

January: gennaio;
February: febbraio;
March: marzo;
April: aprile;
May: maggio;
June: giugno;
July: luglio;
August: agosto;
September: settembre;
October: ottobre;
November: novembre;
December: dicembre.

Filastrocca dei mesi dell’anno

Gennaio porta la neve;
Febbraio porta la pioggia;
Marzo porta il vento così freddo e freddo;
Aprile ci porta sole e pioggerella;
Maggio porta erba e alberi frondosi;
Giugno porta rose fresche e giuste;
Luglio porta calore e cieli senza nuvole;
Agosto porta il grano dorato;
Settembre porta frutta;
Ottobre porta l’ultimo dei doni;
Novembre porta l’esplosione;
Dicembre porta il freddo e termina con fuochi.


  • Voci Correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi