La cottura alla marinara

salsa alla marinara

La cottura alla marinara implica solitamente l’uso di salsa di pomodoro e di erbe aromatiche come basilico e origano, olive, capperi e acciughe salate.

Questo tipo di sugo si può usare come condimento per la pasta, come spaghetti e vermicelli, oppure come condimento per carne e pesce, tipo baccalà.

Il sugo alla marinara si differenzia dal tipo di cottura alla pescatora, che implica l’uso di frutti di mare come cozze e anche gamberetti e burro.

Una variazione alla cottura alla marinara è la ‘marinara sauce‘, tipica della cucina italoamericana, una variante nella cottura che comporta cipolla, sedano, aglio e un bouquet garni.

Un sugo simile alla marinara sauce è quello con il nome noto di sugo finto, utilizzato in Italia centrale.

La salsa alla marinara è facile e veloce da preparare ed è un classico italiano alla base di piatti della nostra tradizione.

Curiosità: questa salsa pare che deriva originariamente dai marinai quando erano in navigazione.


  • Voci correlate…

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi