Perchè lo Sport aiuta a Prevenire l’Osteoporosi?

Sport

Con l’avanzare dell’età e la menopausa, ecco che si presenta un problema che potrebbe diventare invalidante, cioè l’Osteoporosi.

L’Osteoporosi è una patologia progressiva della riduzione della massa corporea.

Ossia: il tessuto osseo diventa più fragile e quindi rischia delle fratture.

Per rimediare e prevenire, soprattutto nelle donne in età avanzata, i medici consigliano molta °attività sportiva.

Questo perché la forza muscolare è considerata il miglior stimolo per il tessuto osseo, ma bisogna comunque rispettare delle regole.

Perchè è importante fare dello Sport

Lo sport e l’attività fisica aiuta moltissimo contro questo tipo di malattia, vanno allenate le regioni scheletriche da rafforzare.

Ad esempio il femore va allenato attraverso degli esercizi come la pressa, camminare, lo step, ecc…

Anche per l’anca ci sono esercizi sui glutei, sugli aduttori e distensori sulla gamba e così via…

Si aumenta il carico senza esagerare per non produrre meno resistenza sull’osso.

Se in partenza si ha uno sviluppo minore della massa ossea, si ha poi più visibilità, perché il tessuto si adatta a seconda dell’età.

Se si ha una densità ossea minima, c’è bisogno di maggiore sforzo per poter ottenere i miglioramenti.

Per ottenere buoni risultati bisogna fare attività dinamica perché aumenta la secrezione degli ormoni anabolici, è richiesto inoltre un esercizio che abbia intensità superiore alle normali sollecitazioni.

Nella fase di vita come la menopausa, per le donne e la terza età per gli uomini, sono utili anche gli integratori o farmaci, sempre consigliati dal medico, i quali interagiscono per integrare la mancanza di calcio, causa dell’Osteoporosi.

Rispondi