• Sei in: Umanistica » Salute in Generale » Praticare Sport migliora la qualità della vita

Praticare Sport migliora la qualità della vita

Praticare lo sport e l’attività fisica svolge un ruolo importante nella qualità della vita, migliora il benessere e la salute dell’individuo.

sport vita

Le persone che sono fisicamente attive vivono più a lungo proprio perché hanno una vita più sana, sono più produttive e hanno più probabilità di evitare malattie e infortuni.

L’attività fisica infatti porta dei benefici non solo per la crescita ma anche uno sviluppo sano sulla prevenzione delle malattie croniche come il Cancro, il Diabete di tipo 2 e le malattie cardiache.

L’attività fisica, e quindi lo sport, ci rende più forti e offre una serie di vantaggi per tutte le età.

Praticare lo sport, i benefici


  • I benefici per bambini e ragazzi:

Una regolare attività fisica durante l’infanzia è importante per un sano sviluppo nella crescita.

Oltre a sviluppare le vie cardiovascolari e quindi la forza, anche le ossature si rafforzano.

Per questo le buone abitudini nella prima infanzia e adolescenza sono per tutta la vita.


  • I benefici per adulti:

Un’attività fisica regolare ha dimostrato di ridurre i rischi di oltre 25 patologie croniche, tra cui l’Ictus, l’Ipertensione, il Cancro al seno, al colon, il Diabete di tipo 2 e l’Osteoporosi.

In questo senso è stato dimostrato che quanto più la metà del declino funzionale, tra i 30 ei 70 anni è dovuto non all’invecchiamento, ma tanto a un modo attivo di vivere.


  • I benefici oltre i 65 anni:

L’attività fisica negli over 65 riduce il tasso di perdita ossea associata all’osteoporosi.

Se svolta regolarmente mantiene la forza e la flessibilità, l’equilibrio e la coordinazione.

Aiuta inoltre a prolungare la buona salute e indipendenza.

  • Contenuti Corrispondenti

Se ti è piaciuto questo articolo perché non condividerlo con un amico/a o sul tuo social preferito? Oppure iscriviti alla nostra Newsletter

Red. AbcSapere

AbcSapere è un progetto libero rivolto a tutti e consultabile liberamente sul Web perché ogni persona ha il diritto di imparare, conoscere e scoprire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *