Profezia o Previsione

profezie

Una profezia è una previsione del futuro in generale ma che tuttavia si differenziano tra loro.

Una profezia non è legata a dati di fatto e ragionamenti ma alla supposta chiaroveggenza di chi se ne fa portatore, mentre una previsione è un processo empirico e logico.

Profezia e Pofreti

Con il termine profeta si indica colui che parla per conto di Dio, pertanto la profezia è un messaggio di Dio attraverso il profeta.

Nell’Ebraismo e nel Cristianesimo le profezie più importanti sono quelle che annunciano il compimento del disegno divino e l’avvento del regno del Messia, e quelle escatologiche, una dottrina tesa a indagare il destino ultimo del singolo individuo, del genere umano e dell’universo.

Nell’Islam Maometto riceve una rivelazione su Dio, e tra i profeti dell’Islam vi sono anche Mosè e Gesù Cristo.

La profezia dell’Antico Testamento era intesa quando ancora non esisteva la parola di Dio, mentre quella del Nuovo Testamento è quella con la parola di Dio completa.

La profezia nelle religioni, anticamente ebbe una grande diffusione come quella del Giudizio Universale e sull’attesa del Messia.

Un’altro profeta, Nostradamus, predisse fatti futuri che secondo gli scettici sono talmente vaghi che potrebbero riferirsi a qualunque evento.

Altri profeti delle grandi religioni monoteiste hanno lasciato indicazioni come quella sulla Profezia dei Papi, mentre vi sono profezie apocalittiche che hanno come tema principale la fine del mondo o Armageddon.

Con Armageddon si indica un luogo dove, secondo il Nuovo Testamento, tre spiriti immondi radunerebbero, alla fine dei tempi, tutti i re della Terra.

Per quanto riguarda il scetticismo, molto spesso si viene a conoscenza che una profezia era stata fatto dopo l’evento predetto, per questo molte di esse si conferisce l’aspetto di semplici leggende metropolitane e a molti profeti la fama di ciarlatani.


Correlazione di Profezia

L’Apocalisse di Giovanni è la sola apocalisse presente nel canone della Bibbia, di cui costituisce uno dei testi più controversi e difficili da interpretare.

La Fine dei giorni o Fine del mondo è un’espressione usata in senso generico per indicare un possibile evento con conseguenze catastrofiche a livello globale, tali da causare la distruzione della Terra, della biosfera o della specie umana.

L’Oracolo è un essere o un ente considerato fonte di saggi consigli o di profezie, solitamente di natura spirituale.

La profezia di Malachia è un libro contenente 112 brevi motti in latino che descriverebbero i papi a partire da Celestino II, eletto nel 1143

Vaticinia de Summis Pontificibus sono una serie di profezie contenuti in diversi manoscritti e concernenti i papi.

Vaticinia di Nostradamus sono una serie di immagini conservate del XVII secolo.

Le profezie della monaca di Dresda è un saggio che analizza alcuni presunti manoscritti ritrovati all’inizio del XIX secolo contenenti alcune profezie sugli ultimi papi, sulle grandi dinastie europee, sul progresso tecnico, su alcuni disastri e sulla fine dei tempi.

Nella Bibbia si trovano circa trecento profezie, scritte da autori nell’arco di molti secoli, che prefigurano l’arrivo del Messia.


Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi