• ABCSapere è un progetto libero rivolto a tutti e consultabile liberamente sul Web. L’obiettivo è il raggiungimento di informazione a livello globale incoraggiando le persone a comprendere e ad avere opinioni diverse.

Divinazione (misteriologia)

divinazione

La divinazione è una pratica presunta di ottenere informazioni da fonti soprannaturali, ritenute inaccessibili attraverso un rituale in un contesto spesso religioso.

Un sinonimo di divinazione è Mantica, che si riferisce perlopiù alle pratiche con le quali si giunge alla divinazione.

Concetto di Divinazione

La divinazione può basarsi sull’interpretazione di segni, eventi, simboli o presagi, oppure attraverso una rivelazione.

Ci sono anche pratiche di predizione del futuro le cui caratteristiche sono formali e sociali, ma che tuttavia si distinguono dalle previsioni scinetifiche dall’assenza di casualità.

Le previsioni scientifiche si basano su fatti dimostrabili tra il segno interpretato e il risultato previsto, a differenza della divinazione che oggi è considerata dalla comunità scettica scientifica occidentale come una Pseudoscienza.

La Pseudoscienza indica ogni teoria, metodologia o pratica che afferma, pretende o vuole apparire scientifica ma che tuttavia non mostra i criteri tipici della scienza.

Le predizioni divinatorie sono viste talvolta come una forma di superstizione, chi la pratica è chiamato generalmente indovino, mentre chi si rivolge ad un indovino è chiamato consultante.

I sostenitori della divinazione asseriscono che ci sono alcune teorie pseudoscientifiche su come essa possa funzionare, tra le quali la mente inconscia su cui si basano teorie scientifiche empiriche.

La divinazione sarebbe pertanto il processo con cui vengono decodificati i messaggi della mente inconscia, e che il soprananturale o le forze occulte di questi messaggi è ciò che distingue tali teorie da una spiegazione scientifica, insieme all’assenza di prove sperimentali a sostegno.

Secondo il Cristianesimo la rivelazione è compiuta nella Bibbia, e la divinazione perde significato poiché soltanto Dio può conoscere le cose nascoste, pertanto è considerata idrolatia in quanto questa capacità viene attribuita ad altri, quindi ispirata dal Diavolo.


I metodi della Divinazione

Le pratiche della divinazione vengono classificate in due gruppi: divinazione induttiva e divinazione intuitiva.

La divinazione induttiva si basa sull’interpretazione di segni o eventi oggettivi e presuppone la conoscenza di un’arte da parte dell’indovino.

La divinazione intuitiva si basa sulla rivelazione da parte di un’entità soprananturale e presuppone una particolare predisposizione da parte dell’indovino.

Le arti mantiche si suddividono per tipoligie, ve ne sono un’infinità e ognuna corrisponde ad un tipo di pratica, tra queste vi sono:

  • Aeromanzia: divinazione delle condizioni atmosferiche
  • Alomanzia: divinazione del sale
  • Anemoscopia: divinazione del vento
  • Antropomanzia: divinazione dei sacrifici umani
  • Aritmomanzia: divinazione attraverso numeri e lettere
  • Astrologia: divinazione dei corpi celesti
  • Bibliomanzia: Divinazione della Bibbia
  • Bioritmi: divinazione dei bioritmi
  • Caffeomanzia: divinazione dei fondi di caffè
  • Cartomanzia: divinazione delle carte
  • Chiromanzia: divinazione della lettura della mano
  • Demonomanzia: divinazione dei demoni
  • Geomanzia: divinazione della terar, comprende il Feng shui
  • Grafomanzia: divinazione della calligrafia
  • I Ching: divinazione del libro sacro taoista
  • Negromanzia: divinazione attraverso l’invocazione dei morti
  • Numerologia: divinazione dei numeri
  • Onomanzia: divinazione dei nomi
  • Oniromanzia: divinazione dei sogni
  • Radioestesia o Radiomanzia: divinazione col pendolino o altri strumenti.
  • Scaramanzia: divinazione degli oggetti scaramantici
  • Sciomanzia: divinazione degli spiriti
  • Taromanzia: divinazione di carte speciale come i Tarocchi (cartomanzia)
  • Tasseomanzia: divinazione delle foglie da tè

Queste e molte altre forme di divinazione sono praticate dai popoli del mondo, ognuna con lo scopo ben preciso di prevedere un ipotetico futuro o comunque una qualsiasi si voglia forma di predizione.


  • Voci Correlate

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi