Le Origini del Carnevale

Maschera di Carnevale

Festeggiare il Carnevale è soprattutto inteso come una festa per bambini, loro infatti aspettano questo momento per potersi divertire e mascherarsi con il costume del loro eroe preferito.

Festeggiarlo è una tradizione seguita in tutto il mondo, non solo dai bambini ma anche gli adulti, i quali si cimentano a travestirsi e organizzare feste a tema.


Nelle città più rinomate il Carnevale è vissuto con attrazioni e Carri allegorici, musica e tanto divertimento, tanto da richiamare turisti da tutte le parti del mondo.

Come nasce il Carnevale?

La parola Carnevale deriva dal latino carmen levare, cioè significa ‘eliminare la carne‘, per usanza nel Medioevo, secondo il detto ecclesiatico, dal primo giorno di Quaresima fino al Giovedì Santo prima della Pasqua, non si doveva mangiare carne.

Il periodo di Carnevale era considerato come un momento nel quale le persone potevano darsi a ogni tipo di sfogo eccedendo nel cibo, nel bere e a ogni piacere mascherandosi dietro a delle maschere, e come per tradizione veniva fatto un processo con la condanna e il funerale di un pupazzo.

Bruciare il pupazzo stava ad indicare la fine di un regno e dei suoi godimenti e il troppo spreco dell’anno passato.

Mascherarsi quindi, celando la propria identità, ci permette di assumere le sembianze di qualcun altro, inoltre si può scegliere il tipo di maschera da indossare che rispecchia in qualche modo la nostra indole più nascosta, per agire e vivere indisturbati un periodo di sicuro divertimento.


Il Carnevale nella tradizione

Il Carnevale è una festa che si celebra nei Paesi di tradizione cattolica e non ha una data fissa.

Tradizionalmente ha inizio nove settimane prima della Settimana santa e finisce il martedì precedente il mercoledì delle ceneri, cioè quando ha inizio la Quaresima.

Maschera di Venezia

In Italia il Carnevale è ricco di tradizioni e usanze, la sua fama arriva oltre i confini nazionali ed è meta di turisti provenienti dal tutto il mondo.

Tra i festeggiamenti del carnevale italiano quelli più noti sono: Il Carnevale di Venezia, il Carnevale di Viareggio, il Carnevale di Putignanmo, il Carnevale di Ivrea e il Carnevale di Acireale.

Tuttavia molte altre città festeggiano questo periodo ognuna con simboli diversi, maschere carnevalesche e usanze tipiche regionali.

Il Carnevale di Venezia è uno dei più conosciuti e apprezzati carnevali del mondo. E’ spesso dedicato a un tema di fondo al quale si ispira dando vita ad eventi culturali, che richiama migliaia di visitatori da tutto il mondo.

Il Carnevale di Viareggio è considerato uno dei carnevali più importanti d’Italia, d’Europa e del mondo. Il tema principale dell’evento è sempre la satira, politica e sociale, rappresentati dai carri sfilando lungo la passeggiata a mare.

Il Carnevale di Acireale è il più bel carnevale di Sicilia e il terzo d’Italia, è uno dei più antichi del dell’isola e tra le sue caratteristiche vi è la sfilata dei carri allegorici ed infiorati. Gli eventi si svolgono anche di notte attraverso luci e scenografie spettacolari.

Il Carnevale di Ivrea è uno dei più storici ed è famoso soprattutto per la “Battaglia delle arancie”. Il carnevale rappresenta la rivolta dei cittadini per la libertà del tiranno della città.

Il Carnevale di Putignano è il più antico d’Europa, la maschera caratteristica della manifestazione è chiamata “Farinella”, il cui nome rappresenta l’omonima pietanza di Putignano.

Carnevali di Italia

Maschera di Viareggio
Maschera di Putignano
Carnevale di Acireale Sicilia
Carnevale di Ivrea Sicilia

Valle d’Aosta
Carnaval de la Coumba Freida

Piemonte
Lachera di Rocca Grimalda
Storico Carnevale di Ivrea, (TO)
Carnevale di Borgosesia, (VC)
Carnevale di Carignano, (TO)
Carnevale storico di Ormea (CN)
Lachera di Rocca Grimalda (AL)
Carnevale di Varallo Sesia, (VC)
Carnevale Storico di Santhià, (VC)
Carnevale astigiano

Lombardia
Carnevale Ambrosiano, a Milano (MI)
Carnevale Cremasco, a Crema (CR)
Carnevale di Bagolino, (BS)
Carnevale di Bagolino
Carnevale di Castel Goffredo, (MN)
Carnevale di Cegni, (PV)

Trentino-Alto Adige
Egetmann a Termeno sulla Strada del Vino (BZ)
Nova Levante (BZ)
Salorno (BZ)

Veneto
Carnevale di Venezia
Carnevale di Verona
Zinghenesta a Canale d’Agordo (BL)
Carnevale del Veneto, Casale di Scodosia (PD)

Friuli Venezia Giulia
Carnevale di Cento
Blumari a Montefosca, una frazione di Pulfero (UD)
Rollate a Sappada (UD)
Carnevale di Laives (BZ)

Emilia-Romagna
Carnevale di Busseto, (PR)
Carnevale di Cento, (FE)
Carnevale Storico Persicetano a San Giovanni in Persiceto (BO)
Carnevale di Decima, a San Matteo della Decima (BO)

Toscana
Carnevale di Viareggio (LU)
Carnevale di Foiano della Chiana, (AR)

Marche
Carnevale di Fano (PU)
Carnevale di Ascoli Piceno
Carnevale di Offida (AP)

Umbria
Giornate del Bartoccio, a Perugia

Lazio
Festa della Radeca al Carnevale storico di Frosinone
Carnevale di Roma
Carnevale storico di Frosinone, (FR)
Carnevale di Ronciglione (VT)
Carnevale di Poggio Mirteto, (RI)

Abruzzo
Carnevale d’Abruzzo, Francavilla al Mare (CH)

Campania
Carnevale di Montemarano (AV)
Carnevale di Paternopoli (AV)
Carnevale di Palma Campania (NA)

Puglia
Carnevale di Gallipoli, (LE)
Carnevale di Manfredonia (FG)
Carnevale di Massafra (TA)
Carnevale di Putignano (BA)

Basilicata
Romiti al carnevale di Satriano
Sartiglia di Oristano
Carnevale di Satriano di Lucania, (PZ)
Carnevale di Tricarico, (MT)
Matinate di Matera

Calabria
Carnevale di Castrovillari, (CS)

Sicilia
Carnevale di Sciacca, (AG)
Carnevale della Valle dell’Alcantara, Francavilla di Sicilia (ME)
Carnevale di Acireale, (CT)
Carnevale di Misterbianco CT)
Carnevale di Regalbuto (EN)
Carnevale di Termini Imerese (PA)

Sardegna
Carnevale di Bosa, (OR)
Carnevale di Mamoiada (NU)
Sartiglia a Oristano
Su Maimulu a Gairo (NU)
Carnevale di Tempio Pausania (SS)
Carnevale Guspinese, Guspini (SU)
Su Maimulu a Ulassai (NU)


  • Voci Correlate

Se ti è piaciuto l’articolo Condividilo sul tuo Social preferito o fallo sapere a qualche amico. Se vuoi ricevere le ultime novità iscriviti alla Newsletter

Rispondi