Il Tema Natale in Astrologia

tema natale oroscopo

Al momento della nascita, in astrologia, la posizione dei pianeti ha la sua rilevanza.

Ciò indica che la carta astrale di ogni individuo, o un determinato momento o attività, è segnato da quello che l’astrologia chiama Tema Natale.


Il Tema Natale in Astrologia


Il Tema Natale è la raffigurazione simbolica della posizione dei Pianeti, della linea visibile dell’orizzonte a Est e a Ovest, dello Zenit e del Nadir.

Nella raffigurazione appaiono osservabili dalla Terra in un preciso luogo e momento della nascita di una persona, o dell’inizio temporale di una qualsiasi attività.

Il Tema Natale è detto anche Tema astrale, Carta Natale, Carta astrale, Carta della nascita o natività.

La linea all’orizzonte a Est raffigura l’Ascendente, a Ovest il Discendente.

Lo Zenit è il punto più alto del cielo detto anche Medium Coeli, e il Nadir è il punto più basso del cielo, detto anche Imum Coeli.

Come si calcola il Tema Natale


Per calcolare la carta astrale di un individuo servono la data di nascita, il luogo e l’orario preciso.

In base a questi dati vengono consultate alcune tabelle chiamate Effemeridi, nelle quali sono contenute la posizione esatta dei Pianeti e dei punti cardinali in determinati momenti del giorno o dell’anno.

Dal risultato di questi valori si calcolano poi nuovi punti per trovare le posizioni precise dei Pianeti e dei punti cardinali nel momento e luogo della nascita.

I dati così calcolati saranno poi riportati graficamente sul Tema Natale.

L’orario di nascita spesso viene arrotondato al quarto d’ora o alla mezz’ora più vicina al momento della nascita, risultando così solo parzialmente corretto, per questo esso riveste un’importanza critica.

Il grafico che rappresenta le posizioni è come un disco circolare diviso in 12 parti uguali.

Essi rappresentano i 12 segni zodiacali disposti così come si vedono dalla Terra.

La ruota graficamente parte in senso antiorario, dall’Ariete ai Pesci; il centro della ruota rappresenta la Terra.

Viene tracciato il diametro che unisce il punto che tramontava a ovest con il punto che sorgeva a est al momento della nascita.

Questa linea, chiamata orizzonte, è disegnata sul grafico orizzontalmente, con l’Ascendente a sinistra e il Discendente a destra.

A indicare l’ascendente sono riportate le lettere AS o ASC, mentre il discendente generalmente non è indicato.

Ai segni zodiacali vengono assegnate le posizioni dei Pianeti, e ogni Pianeta è rappresentato con il suo simbolo astrologico.

Un’altra linea trasversale indica lo Zenit, punto più alto o Medium Coeli, e il Nadir, opposto allo Zenit o Imum Coeli.

A indicare il Medium Coeli generalmente è indicato con le lettere MC, mentre l’Imum Coeli non è indicato.

Le Case e gli aspetti astrologici


Il Tema Natale è suddiviso in quattro quadranti suddivisi a sua volta in tre settori per un totale di 12: le case astrologiche.

Si inizia con le case I, II e III tra Ascendente e Imum Coeli; case IV, V, VI tra Imum Coeli e discendente; case VII, VIII e IX tra discendente e Medium Coeli; case X, XI e XII tra Medium Coeli e ascendente.

Ogni quadrante ha una casa angolare. Le dimensioni e i relativi punti iniziali si possono individuare attraverso diversi metodi, quello più usato è il sistema Placido, ideato dall’astrologo Placido Titi.

Gli aspetti astrologici che definiscono il cielo di nascita, e che ne separano le posizioni nel Tema Natale, vengono tracciati da linee tra Pianeta e Pianeta rappresentando gli aspetti ritenuti più importanti.

Questi aspetti sono la congiunzione, la quadratura, il trigono o l’opposizione, rappresentato ciascuno da un colore o con un simbolo diverso.

Ogni Tema Natale è personale e unico, l’interpretazione si basa quindi su determinati fattori per poter descrivere carattere, interessi, destino personale di un individuo, ovvero l’Oroscopo personalizzato.

Per l’astrologo il grafico della carta astrale è indispensabile per interpretare il cielo di nascita di una persona, o l’inizio di una qualsiasi attività, con lo scopo di raccogliere informazioni relative alla persona stessa o all’esito dell’azione stessa.

Una volta definito il Tema Natale si individuano la dignità, debilità, aspetti planetari positivi e negativi, la posizione del Sole e della Luna e degli altri Pianeti nei segni zodiacali e nelle case.

Dato che il Sole, la Luna, i Pianeti e gli Angoli principali nel cielo sono in continuo movimento relativo rispetto alla Terra, il Tema Natale si modifica lentamente e un nuovo tema può essere calcolato per ogni momento in qualsiasi luogo.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividi con un amico/a o sul tuo social preferito. Se invece vuoi restare sempre aggiornato/a sui nuovi argomenti iscriviti alla nostra Newsletter




I commenti sono chiusi.


  • Informazioni su questo sito

    AbcSapere.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Si informa inoltre che tutti gli argomenti trattati sono solo a scopo informativo, e in nessun caso devono sostituire il parere di un professionista o parere medico. Si raccomanda quindi, sempre e comunque, una consultazione con uno specialista del settore…


    Licenza Creative Commons
    Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia.