Vacanze a La Habana Veja

La Habana Veja è una città caratteristica ideale per le nostre vacanze uniche e indimenticabili.

habana veja città

La Habana Veja è la città ispiratrice de ‘Il vecchio e il mare’ di Ernest Hemingway.

E’ la città protagonista, nel 1959, della rivoluzione che Guevara e Fidel Castro liberarono Cuba dalla dittatura, e per la quale vanta un’atmosfera unica al mondo.

Vacanze a La Habana Veja


Ad Habana Veja ci sono molte cose da fare e vedere, il panorama più suggestivo è il tramonto quando i colori sbiaditi degli intonaci assumono una luce particolarmente romantica da far sognare tutti gli innamorati.

Con la nuova normativa approvata dal Parlamento, la città si apre ai capitali stranieri assumendo una nuova identità, divenendo la ‘New Avana’.

Dal 1982 La Habana Veja è Patrimonio dell’Umanità ed è il più importante esempio di insediamento urbano coloniale delle Americhe fino ai giorni d’oggi.

Storica e ricca di cultura, il quartiere del XVI secolo offre la visione meravigliosa di Plaza de la Catedral e Palacio de los Marquéses de Aguas Claras.

I simboli dell’Avana sono Il Castillo del Morro, fortezza costruita per proteggere la baia dai pirati, e il Faro del Morro sul punto più alto della collina.

avana cuba

Un tempo un colpo di cannone annunciava la chiusura delle porte delle mura dalla Forteza de la Cabana situata sulla stessa collina.

Oggi, ogni sera, 21 soldati, in divisa storica dell’epoca, ripetono lo stesso colpo con un cannone chiamato ‘Canonazo de las nueve’.

La piazza più animata della città vecchia, situata vicino al porto, è piazza San Francesco d’Assisi, dove dalla Basilica costruita nel 1591, Basilica di San Francesco d’Assisi, si può ammirare dal campanile lo spettacolare panorama ad un’altezza di 42 metri.

  • Contenuti Corrispondenti

Se ti è piaciuto questo articolo perché non condividerlo con un amico/a o sul tuo social preferito? Oppure iscriviti alla nostra Newsletter

Red. AbcSapere

AbcSapere è un progetto libero rivolto a tutti e consultabile liberamente sul Web perché ogni persona ha il diritto di imparare, conoscere e scoprire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *